TAGS:

I miei vini possiedono i requisiti per partecipare?

È possibile iscrivere qualsiasi vino prodotto esclusivamente dalla fermentazione alcolica parziale o completa di uve fresche, pigiate o meno, o di mosto di uva.

Il vino deve presentare un’effettiva gradazione alcolica minima non inferiore al 5%.

Ogni vino iscritto deve avere una produzione minima di 600 litri (66 casse) disponibile sul mercato. L’unica eccezione riguarda i vini dolci o fortificati, i quali devono essere prodotti in quantità minima di 450 litri (50 casse).

I vini per la degustazione devono pervenire sigillati con la loro chiusura definitiva.

(Il prodotto deve essere finito, imbottigliato nel suo conternitore e con chiusura pronto per la vendita finale. Non si accettano campioni da botte e da cisterna.)

I vini devono essere contenuti in bottiglie da 75 cl, a eccezione dei vini dolci o fortifi cati che possono essere contenuti in bottiglie da 25 cl, 37,5 cl o 50 cl. Si accettano anche bottiglie da 1 litro PET

I vini devono essere etichettati in conformità alle norme previste dalla Comunità Europea indicando l’area geografi ca di origine, il volume nominale, la gradazione alcolica e il nome del produttore.

Se l’etichetta finale non è disponibile, il vino dovrà disporre di un’etichetta provvisoria con le seguenti informazioni:

  • Nome del produttore
  • Nome del vino
  • Annata (laddove applicabile)
  • Paese di origine
  • Regione di origine (laddove applicabile)
  • Volume
  • Gradazione alcolica

Se non avete l’etichetta aggiornata con la corretta annata del vino, si prega di NON utilizzare l’etichetta per gli anni precedenti, ma bensi’ usare un etichetta temporanea in cui riporti tutte le diciture richieste nel punto precedente alla lista.

È possibile iscrivere qualsiasi vino conforme ai requisiti descritti sopra che sia prodotto interamente in un paese e poi imbottigliato in un altro.

Qualsiasi vino, di qualsiasi paese del mondo, prodotto ai fini di distribuzione commerciale può partecipare, ad eccezione dei vini prodotti da frutta e i vini aromatizzati. Quest’ultimi non saranno accettati.

Non c’e’ limite nel numero di vini registrati

 Inviare l’iscrizione per posta

I moduli di partecipazione non pervenuti entro il termine ultimo, fissato per il 21 luglio 2017, non saranno né rimborsati, né accreditati. I moduli di partecipazione incompleti non saranno accettati.

Nel modulo “Dati sul vino”, tutti i campi e le caselle devono essere completati.

I moduli di partecipazione pervenuti senza conferma di pagamento non saranno accettati.

Come saprò se avete ricevuto il mio modulo di partecipazione?

Decanter non può confermare l’avvenuta ricezione di ogni modulo di partecipazione.

Si prega di inviare il modulo di partecipazione con il pagamento allegato tramite posta raccomandata o corriere speciale per assicurarsi dell’avvenuta consegna entro i termini previsti. I moduli inviati per fax non saranno accettati.

I moduli di partecipazione inviati insieme ai campioni di vino direttamente al magazzino Decanter, non verranno presi in considerazione e/o accettati.

Il modo migliore per garantire la ricezione del modulo da parte di Decanter consiste nell’effettuare l’iscrizione direttamente online sul sito www.decanterawards.com/dawa

Iscrizioni multiple

Quando lo stesso vino viene iscritto da più di un’azienda, tutti i nomi dei rivenditori delle aziende candidate appaiono allo stesso modo nel resoconto della degustazione. Le quote versate per iscrizioni multiple non verranno rimborsate.

Come spedire i campioni di vino

Maggiori informazioni sul sito: http://www.decanter.com/dawa-home/dawa-it/3-spedizione-dei-campioni-di-vino-dawa-288373/

Spedizione dei campioni di vino

Si prega di inviare i campioni di vino a JAS Forwarding nel perido compreso tra il 26 giugno – 4 agosto 2017. I vini non pervenuti entro il termine ultimo non saranno accettati e non sarà possibile erogare alcun rimborso. Si prega di identifi care chiaramente ciascuna scatola di vino con l’etichetta di spedizione allegata al paccheto di iscrizione. L’etichetta di spedizione è disponibile anche online. Il vino consegnato presso gli uffici Decanter di Londra o di Hong Kong non sarà accettato. Successivamente alla data di scadenza delle registrazioni non verrà erogato alcun rimborso per qualsiasi cancellazione, consegna dei campioni oltre la scadenze indicate o non consegna dei campioni.

Come devo spedire i miei campioni di vino?

Nell’invio dei campioni a JAS Forwarding è vostra responsabilità garantire che arrivino in buone condizioni. L’utente è responsabile per il pagamento di tutti i dazi, accise e IVA, sostenuti a seguito della spedizione.

Spedizioni Consolidate

Decanter consiglia vivamente di utilizzare la nostra spedizione consolidata per l’invio dei campioni di vino in concorso. Questo metodo di spedizione è certamente il più vantaggioso e contribuisce a fare in modo che i vini arrivino nelle condizioni ottimali. Visitate il sito www.decanterawards.com/dawa/shipping per ulteriori informazioni sulla spedizione consolidata e i termini di scadenza per la raccolta campioni. È vostra responsabilità prendervi carico anche dei costi di spedizione dalla vostra azienda al Centro di Raccolta per la spedizione consolidata del corriere da noi designato per il servizio.

Corriere

Qualora non possiate utilizzare uno dei nostri centri di spedizione consolidata, vi consigliamo di utilizzare un corriere che vi permetterà di seguire la vostra spedizione, confermando così l’avvenuta consegna dei vini. Assicuratevi di comunicare al vostro corriere che voi, in qualità di mittenti, pagherete tutte le spese di spedizione, compresi dazi, tasse e IVA, poiché in caso contrario, JAS Forwarding rifiuterà i vostri campioni di vino.

Dichiarazione di importazione

Sebbene esenti da dazi/tasse, la dichiarazione d’importazione è necessaria. I vini devono essere consegnati con tassa di consegna pagata (DDP), quindi le istruzioni a riguardo per completare la dichiarazione d’importazione devono essere fornite al proprio spedizioniere/corriere. I presentatori sono anche responsabili per eventuali tasse relative alla dichiarazione di importazione. Documento di trasporto e documenti indicanti il valore CIF dei vini insieme alla lettera di vettura / polizza di carico sono solitamente necessari per la procedura di dichiarazione di importazione. Ogni multa o spesa aggiuntiva sostenuta a causa del mancato rispetto dell’obbligo di dichiarazione in HK sarà a carico dei presentatori. JAS Forwarding può anche fornire un servizi di dichiarazione di importazione (e, naturalmente, servizi di trasporto per l’importazione) per conto dei presentatori nel caso in cui i loro fornitori di servizi non siano in grado di fornire tali servizi. Tuttavia, tale servizio può essere soggetto a una commissione di gestione.

Devo assicurare i miei vini?

Decanter e JAS Forwarding non si assumono alcuna responsabilità per vini danneggiati o smarriti durante la spedizione. Nel caso in cui, per circostanze del tutto indipendenti dalla volontà di Decanter, si rendesse necessario o auspicabile cancellare il concorso Decanter Asia Wine Awards, Decanter non accetterà nessun tipo di responsabilità per qualsivoglia perdita, danno o spesa diretta o indiretta, di qualsiasi natura, conseguente a suddetta cancellazione.

Come avere conferma dell’avvenuta consegna del vino?

Si prega di compilare l’etichetta di spedizione fornita col modulo di partecipazione e di apporla sui cartoni di vino. Si prega di scrivere il nome dell’azienda e il nome del vino sulla parte esteriore del cartone affi nché JAS Forwarding identifi chi rapidamente i vini alla loro consegna. JAS Forwarding firmerà per la consegna dei cartoni, posto che tutte le spese di spedizione siano state pagate, e conserverà il vino fi no all’arrivo del team Decanter che provvederà a classifi care i vostri campioni.

Utilizzo dei bollini per bottiglie e del logo Decanter

Decanter si impegna al massimo per promuovere i vini premiati. Se il vostro vino ottiene una medaglia, vi forniremo tutti i dettagli su come promuoverlo, con bollini da applicare alle bottiglie e altri materiali da esporre nei punti vendita. Il logo Decanter Asia Wine Awards (DAWA) rimane di proprietà di Time Inc (UK). Per qualsiasi riproduzione, alterazione o utilizzo non autorizzato di trofei, medaglie e del logo DAWA puo’ portare alla cancellazione del vostra registrazione/risultato ed inoltre puo’ vietare future partecipazioni al concorso DAWA.

Vino avanzato

La giuria dei DAWA ha bisogno di un massimo di quattro bottiglie per ciascun vino. Una volta concluso il processo di valutazione, tutto il vino avanzato dal concorso DAWA viene venduto, il ricavato viene donato in beneficenza al Decanter Asia Wine Scholarship Programme. Il programma sostiene i palati più promettenti e i futuri professionisti del mondo del vino in Asia. I vini avanzati non possono essere ritirati dal nostro magazzino.

E infine… la decisione dei giudici è finale

Candidando un vino ai DAWA, si accettano tutte le condizioni di iscrizione previste. DAWA si riserva il diritto di apportare modifi che o aggiornamenti al concorso, in qualsiasi momento e senza preavviso.

Regole generali

  • Decanter si reserva il diritto di escludere il concorrente dal partecipare al concorso, se per qualsiasi motivo si ritiene che vi sia stata una violazione delle regole riportate qui sopra.
  • Queste regole possono essere variate in qualsiasi momento senza preavviso ai concorrenti. Eventuali cambiamenti di tali norme saranno riportate suo sito web Decanter senza preavviso ai concorrenti.
  • La versione completa dei Termini e Condizioni e’ disponibile da qui